Che cos’è la TENS terapia?

La TENS terapia o stimolazione elettrica nervosa transcutanea è una metodologia terapeutica che prevede l’utilizzo di un elettrostimolatore (un piccolo dispositivo a batteria) a cui sono collegati dei cavi aventi alle estremità degli elettrodi. Questi ultimi, vengono poi fissati alla pelle del paziente attraverso dei cuscinetti adesivi e una volta che il dispositivo viene acceso, una corrente continua di impulsi elettrici a bassa intensità inizia a stimolare l’area interessata.

Gli impulsi elettrici permettono di ridurre i segnali di dolore che, dal sistema nervoso, sono diretti al midollo spinale e al cervello. In altre parole, la TENS è in grado di produrre un effetto antalgico e può farci sentire sollevati dal dolore in modo immediato e per diverse ore.

Per quali patologie è indicata la TENS terapia?

La TENS è particolarmente indicata nei seguenti casi:

  • Dolori muscolo-scheletrici e articolari (in larga parte derivanti da traumi sportivi)
  • Dolori post-operazione
  • Dolori mestruali 
  • Dolore pelvico e dolore post-gravidanza
  • Mal di collo e mal di schiena (cervicalgia, lombalgia e lombosciatalgia)
  • Fibromialgia
  • Artrite
  • Tendiniti e borsiti

Per quanto riguarda i dolori muscolari, è opportuno valutare insieme al team di specialisti di For Me, che saprà indicarti la soluzione più adatta in relazione al caso specifico.

Quanto dura la TENS terapia?

Una seduta di TENS dura all’ incirca 20 minuti. Solitamente la nostra équipe di terapisti consiglia l’ abbinamento della terapia manuale alla TENS terapia all’ interno dello stesso trattamento di durata pari a 45 minuti, per una maggiore efficacia e un effetto immediato.

Leggi tutto sulla TENS terapia qui