CHI È L’ ONCOLOGO?

L’Oncologo è il medico specializzato nella diagnosi e nel trattamento medico delle patologie tumorali. Questo specialista agisce spesso come primo soggetto di assistenza sanitaria per le persone colpite da cancro, progettando piani di trattamento, offrendo cure di supporto e talvolta coordinando e integrando il trattamento con altri specialisti e con altre discipline.

Nell’ultimo decennio, grazie alle intense attività di ricerca e sviluppo sulle terapie antitumorali e nell’ambito della medicina funzionale è stato possibile introdurre nuove metodologie come la fitoterapia, la micoterapia e l’ integrazione nutraceutica in supporto ai trattamenti convenzionali (chemioterapia, immunoterapia, radioterapia e chirurgia) per la cura dei tumori. 

Si parta “parla” pertanto di Oncologia Integrata per definire l’arte medica applicata in ambito oncologico in supporto alle terapie convenzionali. Il supporto viene proposto fondamentalmente con una duplice finalità: 

1) in supporto per cercare di ridurre il carico tossico che si può accompagnare ai trattamenti convenzionali, per ridurre l’impatto degli effetti collaterali ad essi associati, che spesso causano disturbi gravi e, talora, minore attinenza alla terapia standard; 

2) coadiuvare e, laddove possibile, aumentare l’effetto antitumorale delle terapie convenzionali.

Le discipline utilizzate in ambito di oncologia integrata non sono mai sostitutive dei trattamenti convenzionali, ma sempre in accompagnamento.

QUALI VISITE PUOI EFFETTUARE DAL NOSTRO ONCOLOGO PRESSO FOR ME?

  • Visita Oncologica

Eseguire uno Screening periodico anche in assenza di sintomatologia, ti consentirà di effettuare una corretta prevenzione delle neoplasie e di contribuire alla riduzione del tasso di mortalità dovuto a queste condizioni e migliorare la qualità di vita dei pazienti affetti da queste patologie.

L’APPROCCIO DI FOR ME

L’approccio di For Me è di tipo INTEGRATO ed ADATTATO. Ciò significa che grazie ad una continua collaborazione tra gli specialisti del centro, il trattamento assicurato al paziente non si limita alla singola visita, bensì alla costruzione di un programma condiviso, completo e dedicato alla persona, al fine di raggiungere la soluzione definitiva nel minor tempo possibile e di mettere il benessere del paziente prima di tutto. Tutto ciò, in un unico posto.

Nel caso dell’ Oncologo, la collaborazione con diverse figure come il Medico di Medicina Funzionale e Nutrizione, Endocrinologo, Cardiologo, Dermatologa, Ginecologa, Fisioterapisti, Osteopati ed esperti in Riabilitazione, insieme all’utilizzo di strumenti diagnostici di alto livello presenti nella struttura, può contribuire ad una macro-analisi e alla scelta di una strategia di cura più efficace, precisa e continua nel tempo.