terapie manuali

Linfodrenaggio

Il linfodrenaggio è un massaggio terapeutico il cui scopo è quello di far defluire i fluidi linfatici, favorendo il riassorbimento degli edemi e la cicatrizzazione di ulcere e piaghe nei pazienti diabetici, regolando il sistema neurovegetativo.

Tramite un massaggio manuale che parte dal collo (dove si trovano i linfonodi) e procede verso il basso, seguendo appunto il percorso della linfa, è possibile eliminare la sensazione di dolore, rilassando il paziente grazie ai movimenti delicati e ritmati previsti dalla tecnica. La stimolazione dei linfonodi consente inoltre una maggiore resistenza alle infezioni.

Il linfodrenaggio è l’ideale in casi di gravidanza o per combattere gli inestetismi della cellulite, ma rappresenta un valido strumento anche per pazienti che si sono sottoposti ad interventi di chirurgia plastica.

Il trattamento dura all’incirca 40/45 minuti.