Articolazione temporo-mandibolare: quali sono i disturbi ad essa connessi e come influenza la nostra salute generale?

Una cefalea, un ronzio all’orecchio, una respirazione forzata, un click durante l'apertura o la chiusura della mandibola...tutte queste possono essere conseguenze di un cattivo lavoro dell'Articolazione Temporo-mandibolare (ATM) e possono influire notevolmente sulla qualità di vita della persona e sull’atteggiamento posturale, soprattutto in caso di cronicizzazione dei sintomi.

Articolazione temporo-mandibolare

Articolazione temporo-mandibolare: un po’ di anatomia.

L’ATM è un’articolazione molto complessa che funge da cerniera di collegamento tra la mandibola e l’osso temporale del cranio.  Si trova in prossimità dell’orecchio (lato anteriore) e ci consente di svolgere funzioni vitali come la masticazione, la respirazione e qualsiasi altra azione che preveda un movimento di apertura o chiusura della mandibola.

L’Articolazione temporo-mandibolare è formata da diversi muscoli, legamenti e tendini che supportano il movimento mascellare in tutte le direzioni (su e giù, avanti e indietro, lateralmente). 

All’interno dell’ articolazione scorrono l’ arteria profonda auricolare, quella temporale superficiale (un ramo terminale dell’arteria carotide esterna) e quella timpanica anteriore. A livello nervoso, si trovano il nervo mandibolare, il ganglio ottico e quello cervicale superiore. Quest’ultimo è responsabile della ricezione e dell’invio dei segnali di dolore al sistema nervoso, nonché del monitoraggio del volume del sangue.

Articolazione temporo-mandibolare: i disturbi.

Azioni come stringere o digrignare i denti, masticare più da una parte rispetto all’altra, deglutire senza che la lingua tocchi il palato o tenere posture prolungate che generano stress nei muscoli del viso possono causare sintomi fastidiosi e, nel lungo periodo, produrre disturbi veri e propri.

I sintomi più comuni sono:

  • COLLO E SPALLE: Dolore Cervicale, Rigidità e tensione muscolare
  • TESTA E VISO: Cefalea, dolore miotensivo, dolore alle tempie, gonfiore a livello delle guance
  • ORECCHIE: Dolore all’orecchio, Ronzii, Capogiri e nei casi più gravi e prolungati Acufeni e Vertigini
  • OCCHI: Dolore muscolare intorno all’occhio e Vista sfocata
  • DENTI: Dolore ai denti, alle gengive e a volte iposensibilità
  • MANDIBOLA: Click o “schiocchi” articolari durante i movimenti di apertura e chiusura della mandibola, difficoltà a deglutire, a sbadigliare e durante la masticazione.

La varietà e la numerosità di tali sintomatologie è dovuta all’interconnessione tra l’Articolazione Temporo-mandibolare, i muscoli oculari e l’apparato vestibolare, situato nell’osso temporale, dietro l’orecchio interno.

In altre parole, se ci sentiamo fischiare le orecchie senza interruzione per diverso tempo, può essere dovuto ad un’infiammazione di un tubicino chiamato tromba di Eustachio che, a sua volta, deriva da una disfunzione dell’ATM.

Articolazione temporo-mandibolare: perchè è così importante per la nostra salute generale?

La complessità e l’interconnessione tra le differenti strutture cranio-facciali implica quindi un’elevata attenzione nello svolgimento delle nostre azioni abituali come mangiare, sbadigliare o deglutire.

Tutto ciò che avviene nella nostra bocca si ripercuote attraverso le articolazioni temporo-mandibolari sul tratto cervicale, interessando così il cingolo scapolare, la colonna vertebrale fino ai piedi e viceversa.

Un disturbo di tipo cranio-facciale può influire in modo indiretto sulla postura di una persona, condizionando il benessere psico-fisico generale.

Il team di For Me cerca di studiare ed analizzare in profondità la natura dello squilibrio posturale correlato al disturbo ATM. Tramite diversi strumenti e tecniche manipolative specifiche (Osteopatia craniale, le tecniche sulla colonna cervicale, le tecniche sui legamenti della mandibola, le tecniche di detensionamento dei muscoli masticatori) i terapisti cercano poi di mettere in armonia le strutture cranio-mandibolari, riportando il paziente ad una situazione di miglior benessere.