Terapie Fisiche

Veicolazione transdermica

La veicolazione transdermica consente di regolare e nutrire i tessuti senza ricorrere ad aghi o siringhe, in una maniera non invasiva quindi e completamente indolore.

Durante sedute la cui durata varia tra i 15 e i 30 minuti vengono diffuse sulla zona cutanea interessata sostanze apposite, selezionate in base al problema da affrontare; grazie al veicolatore transdermico, che agisce riscaldando la cute, il processo di assorbimento di queste sostanze viene velocizzato. In questo modo la quantità di sostanze assorbite viene moltiplicata rispetto alle terapie tradizionali, riducendo i tempi necessari per l’assorbimento.

La veicolazione transdermica consente inoltre di attenuare notevolmente i segni dell’età, le smagliature ma anche le cicatrici. La terapia è l’ideale anche per i casi di cellulite e acne.