Terapie Fisiche

Ultrasuonoterapia

Grazie a vibrazioni meccaniche prodotte da onde ultrasoniche con frequenza di 1 o 3 MHz (impercettibili sia a livello acustico che tattile) e applicate al corpo in modo non invasivo, questa terapia genera effetti biologici benefici basandosi sull’interazione che si produce tra gli ultrasuoni e i diversi tessuti attraversati da questi ultimi. Gli ultrasuoni si diffondono sotto forma di onde di compressione e decompressione con effetti termici e di stimolazione biologica.