Terapie Fisiche

Elettrostimolazione

L’Elettrostimolazione viene utilizzata soprattutto in campo riabilitativo, per trattare e prevenire i casi di ipotrofia muscolare. Tramite impulsi elettrici applicati ai punti motori del muscolo viene riprodotto il meccanismo che stimola la contrazione e il rilascio del muscolo, replicando l’effetto allenante; in questo modo il muscolo si sviluppa in modo rapido e marcato, aumentandone la massa e forza.

L’elettrostimolazione consente un elevato numero di ripetizioni e di carico in quanto viene elusa l’inibizione da fatica, portando ad un notevole rinforzo muscolare senza effetti collaterali. È possibile allenare isolatamente gruppi muscolari specifici, facilitando le prime fasi della riabilitazione.