Visite Specialistiche

Chirurgia Vascolare

CHI È LA SPECIALISTA DI CHIRURGIA VASCOLARE?

La specialista di Chirurgia Vascolare indaga sull’esistenza di eventuali anomalie a carico del sistema circolatorio o linfatico con l’obiettivo di indicare il percorso più corretto da seguire per il paziente e di renderlo consapevole sui tipi di procedure vascolari più adatte alle sue necessità.

LA NOSTRA SPECIALISTA DI CHIRURGIA VASCOLARE

La Dottoressa Alessandra Beretta è un medico specialista altamente qualificato e con esperienza ultradecennale in Chirurgia Vascolare. È responsabile della gestione e referente qualità dell’unità di Chirurgia Vascolare presso la Clinica Humanitas Gavazzeni dal 2003. Ivi svolge attività chirurgica in regime di elezione ed urgenza e attività diagnostica strumentale. 

FORMAZIONE ED ESPERIENZA

Laurea in Medicina e Chirurgia – 1996Università degli Studi di Pavia

Specializzazione in Chirurgia Vascolare – 2003 Scuola di specialità in Chirurgia Vascolare Prof. Odero

Nel corso della sua vita, la Dottoressa Beretta ha valorizzato la propria formazione ed esperienza ricoprendo il ruolo di Medico interno in Chirurgia Vascolare presso l’Hopital Saint Joseph di Marsiglia e presso la Clinica Città di Pavia.

QUALI SONO I DISTURBI PIÙ FREQUENTI CHE TRATTA LA NOSTRA SPECIALISTA DI CHIRURGIA VASCOLARE?

Tra i disturbi più frequenti abbiamo arteriopatia degli arti inferiori, aneurismi relativi all’aorta addominale, flebopatie, stenosi carotidea ed edemi veno linfatici.

Durante la pandemia da Covid-19 è stato riscontrato un aumento del numero di casi di Trombosi venosa profonda e superficiale e di trattamenti con eparina a basso peso molecolare.

QUALI SONO GLI INDIVIDUI PIÙ A RISCHIO PER QUESTO TIPO DI MALATTIE?

Gli individui che svolgono alcune professioni (parrucchieri e pizzaioli sono degli esempi), fumano, fanno una vita sedentaria o soffrono di ipertensione arteriosa, diabete, ipercolesterolemia, sovrappeso o ancora hanno familiari con tali problematiche sono più soggetti ad anomalie riguardanti i vasi arteriosi.

Pertanto, se avverti dolore, hai sensazioni di gonfiore, difficoltà ad effettuare i normali movimenti quotidiani o il colore della tua pelle cambia spesso, è consigliabile fissare una VISITA DI CHIRURGIA VASCOLARE.

COME SI SVOLGE LA VISITA DI CHIRURGIA VASCOLARE E QUALI SONO I SERVIZI OFFERTI DA FOR ME?

Durante la visita viene prima effettuata un’anamnesi completa. Dopodiché, inizia l’esame obiettivo attraverso determinate tecniche, tra cui quella endovascolare.              

Infine, se necessario, vengono fatti degli esami diagnostici non invasivi e non dolorosi come l’eco color doppler, fondamentali per individuare la patologia esatta.

Non è richiesta una preparazione specifica prima della visita. Tuttavia, meglio portare con sé tutta la documentazione degli esami eseguiti in precedenza e un elenco di eventuali farmaci in corso di assunzione.

Da noi hai la possibilità di effettuare:

VISITA singola (durata di 20 minuti circa)

VISITA + ECOCOLORDOPPLER (durata di 30 minuti circa)

L’APPROCCIO DI FOR ME

L’approccio di For Me è di tipo INTEGRATO ed ADATTATO. Ciò significa che grazie ad una continua collaborazione tra gli specialisti del centro, il trattamento assicurato al paziente non si limita alla singola visita, bensì alla costruzione di un programma completo e dedicato alla persona, al fine di raggiungere la soluzione definitiva in poco tempo.

Nel caso della specialista in Chirurgia Vascolare, la collaborazione con diverse figure come il Cardiologo, il nutrizionista, l’ Endocrinologo, il Neurochirurgo e il team di Fisioterapisti, Osteopati, Massofisioterapisti e Personal Trainer può contribuire ad una macro-analisi, ad una prevenzione e ad una cura in modo migliore e completo.

All’interno di For Me è inoltre presente una sezione Diagnostica che permette allo specialista di utilizzare dei mezzi di ultima generazione, riducendo così i tempi di diagnosi e di cura della malattia.